Mondiali 2018 Brasile favorito?

0
56

Proprio non ci voleva. L’Italia fuori dai Mondali di calcio 2018 ha gettato nello sconforto milioni di tifosi, anche coloro che di calcio se ne intendono poco, ma all’occasione si trasformano magicamente in supertecnici e “Mister”, dando voti e indicazioni tattiche alla nazionale. La débacle che ha premiato la Svezia al posto dell’Italia ha prodotto un danno di almeno 100 milioni di euro, tra diritti televisivi, mancati sponsor e merchandising buttato alle ortiche.
Possiamo però consolarci con il Brasile, che ha mostrato un’inedita vitalità, nei turni di qualificazione la squadra è migliorata fino addirittura a diventare tra le due favorite per la vittoria finale, insieme alla Germania.
Dopo la brutta avventura del 2014 e il clamoroso 7-1 che è forse peggio dell’eliminazione dell’Italia, la voglia di riscatto di sente e si vede sul campo. Un clima disteso e allegro accompagna gli allenamenti della seleçao, la quale però, anche se manca l’Italia, se la dovrà vedere con squadre di tutto rispetto. Oltre alla Germania, sono evidenti i miglioramenti delle europee Francia e Spagna, senza dimenticare le altre sudamericane, Argentina, Colombia e Perù.


Il Gruppo E in cui è stato sorteggiato il Brasile si rivela particolarmente semplice da superare: ne fanno parte Svizzera, Costa Rica e Serbia. Avversari tenaci ma certamente alla portata del Brasile.
La Germania dovrà affrontare il Messico, la Svezia e la Corea del Sud. Noi tiferemo Brasile!!!
Enrico Zonca

LEAVE A REPLY