Perché Studiare In Italia

0
305

Dummy_internaLe Università italiane di moderna concezione sono nate nel XII secolo e sono le più antiche del mondo
occidentale. È grazie alla riorganizzazione del sistema accademico italiano che ha origine nel resto d’Europa la nuova concezione d’Istituzione Universitaria.

L’Italia è all’avanguardia in ogni campo dell’insegnamento superiore e in particolare nei settori del design, dell’architettura, delle scienze applicate e delle arti.

 

Il Governo Italiano considera la Ricerca parte della strategia per mantenere alti gli standard nell’ambito dello sviluppo tecnologico mondiale. La ricerca di base alimenta continuamente il sapere tecnologico e permette il progresso delle relazioni internazionali. L’attività italiana nel campo della ricerca scientifica Europea è molto apprezzata soprattutto in materia di Energia, Ambiente e Trasporti.

 

L’attuale ordinamento universitario italiano permette, oltre a differenziare la formazione dello studente in base alle reali necessità di mercato, di avere un percorso più naturale fino al mondo del lavoro grazie all’obbligatorietà di tirocini durante la vita accademica. Studiare in Italia offre tante opportunità di crescita e di successo, dalla vita accademica al mondo del lavoro.

 

L’ASSISTENZA DI UNI-ITALIA PER VIVERE E STUDIARE IN ITALIA

 

L’Associazione Uni-Italia fornisce assistenza agli studenti stranieri in Italia, per aiutarli nel disbrigo di pratiche burocratiche e universitarie, assisterli nella propria vita universitaria, orientarli ad inserirsi attivamente nel nuovo contesto sociale e culturale nel quale vivono.
L’assistenza agli studenti ha inizio nel Paese di partenza grazie ai Centri Uni-Italia dislocati nelle diverse nazioni, attualmente in Cina. Questi provvedono all’organizzazione di incontri per preparare gli studenti alla nuova vita in Italia, fornendo informazioni e contatti al fine di creare una rete internazionale, all’interno della quale lo studente è assistito.
A tal fine, l’Associazione prevede in Italia un sistema di tutoring, con figure professionali che lavorano attivamente e a diretto contatto con lo studente.
Indicati col nome di tutor senior, sono punti di riferimento importanti per gli studenti fin dal loro arrivo in Italia, a conferma di un supporto efficiente e di un’assistenza completa. I tutor senior svolgono la propria attività all’interno degli atenei italiani, che mettono a loro disposizione i Desk Uni-Italia.

 

I DESK UNI-ITALIA

Il Desk Uni-Italia sono i primi luoghi fisici di assistenza e di smistamento di informazioni utili. I desk Uni-Italia, che sono gestiti direttamente dall’Associazione mediante un coordinatore nazionale, hanno l’obiettivo di favorire l’integrazione nella vita sociale, accademica e culturale degli studenti stranieri in Italia.

Il Tutor Senior è assistito da un tutor junior, messo a disposizione dalle università, che collabora col tutor senior secondo le disposizioni del coordinatore nazionale.
Il tutor si occupa di fornire i seguenti servizi:

  1. Assistenza durante i welcoming day organizzati nelle università;
  2. Aiuto nel disbrigo di pratiche burocratiche legate alle politiche visti, del permesso di soggiorno, delle assicurazioni sanitarie;
  3. Smistamento di informazioni riguardo a enti e contatti utili, come le ambasciate, i servizi di pubblica sicurezza, ospedali.
  4. Assistenza nella risoluzione di problematiche e nella richiesta di informazioni presso gli uffici dell’ateneo;
  5. Assistenza nel disbrigo di pratiche burocratiche legate alla vita universitaria;
  6. Orientamento rispetto alla città e ai suoi servizi utili, illustrazione dei quartieri e servizi di trasporto pubblico;
  7. Organizzazione di attività extra-curriculari (cinema, teatro, incontri letterari, etc.);
  8. Assistenza nell’ apertura di conti presso agenzie di credito italiane.

Gli studenti sono inoltre assistiti tramite il servizio di Hotline e di mail, a disposizione per la risoluzione delle problematiche quotidiane.

Coordinatore nazionale per l’Accoglienza: Irene Verzì

Il Coordinatore Nazionale per l’Accoglienza si occupa delle problematiche degli studenti cinesi in Italia. Se lo studente ha problemi o domande, può contattare il Coordinatore Nazionale via e-mail all’indirizzo: irene.verzi@uni-italia.it, oppure può velocemente comunicare tramite Facebook, aggiungendo agli amici “Uni-Italia Servizi Accoglienza” e usufruendo del servizio della chat o iscrivendosi alla stessa pagina su Twitter.
Inoltre, il numero di telefono del Coordinatore Nazionale per l’accoglienza è 06 3691 2651

Tutor Senior regione Lombardia: Jia Yaqin 
Tutor Senior regione Emilia Romagna: Lan Qiang

Tutor Senior regione Liguria, presso l’Università degli studi di Genova: Xiao Liyun

Il Valore Del Titolo In Italia, In Europa, Nel Mondo

 

Studiare in Italia dà la possibilità di conseguire un prestigioso titolo di studio, riconosciuto in l’Europa, presso le università e accademie italiane. Nei paesi OCSE la formazione aumenta l’occupabilità: in media, a partire dal 1997, i tassi di disoccupazione sono stati direttamente connessi al livello medio della popolazione. Un titolo di studio italiano agevola l’individuo nella ricerca di un’occupazione stabile a tutti i livelli.   download

LEAVE A REPLY